Attività nel sociale

L’Associazione opera nel campo dell’arte con la finalità di promuovere le differenze culturali, di genere per una società aperta e multiculturale. Promuove inoltre relazioni sul territorio tra arte e diversi ambiti del disagio con la finalità di agevolare le relazioni tra le persone. Sviluppa progetti che leghino l’arte, di ogni genere, ad ambiti di disagio, quali ad esempio la disabilità, le nuove povertà, le tematiche ambientali.

2014-15

Laboratorio artistici ARGENTO VIVO per pazienti del nucleo NET (nucleo Alzaheimer) in residenza anziani. Pittura di manufatti realizzando formelle decorative di terracotta.

2016

Mnemosine, Laboratorio creativo all’interno del Carcere Lorusso e Cotugno di Torino, sezione femminile, coordinato da una nostra artista. Le detenute hanno partecipato alla creazione pittorica su tele che sono entrate a far parte degli arredi del Giardino degli incontri, garantendo la partecipazione attiva e motivata delle donne ad uno spazio innovativo e maggiormente rispettoso dei loro affetti.

2016

Laboratori Virginia Campus, iniziativa per 12 giovani ragazzi disabili intellettivi. Soggiorno estivo con la finalità di lavorare sui processi di autonomia ed self-efficacy. Percorsi di crescita espressiva ed emotiva attraverso la partecipazione di specifici laboratorio artistici: danza terapia, pittura ed arte terapia, creazioni manuali, orto terapia.

2017

Progetto L.E.O.N.I. (Laboratorio Educazione Orientamento Noi Insieme) per venire incontro alla domanda di molte famiglie di ragazzi disabili per le quali la gestione del tempo libero diventa un difficile momento di solitudine e di non inclusione, i partecipanti, attraverso l'attenta partecipazione di un'equipe di operatori che da anni lavorano nel campo della disabilità (psicologi, educatori, formatori), grazie alla supervisione psico-educativa di una psicologa, sono coinvolti in diverse attività: a) sul territorio per conoscerlo ed accrescere il proprio bagaglio culturale e personale, visite a mostre, arte fotografica b) laboratorio dell'autonomia per una rielaborazione delle attività fatte all'esterno c) laboratorio web, per aiutare l'elaborazione e aiutarli nell'utilizzo degli strumenti informatici e social i ragazzi svolgono specifica attività web.

2017

Progetto IntegrAzioni concentrato sui benefici della danza quale importante strumento di espressione globale della persona, forma alternativa di esternalizzazione delle dimensioni più profonde del sé. Sette serate "Sballo" dedicate al ballo, animazione e giochi di gruppo. Il progetto era dedicato a gruppi di ragazzi diversamente abili giovani e adulti.

Galleria fotografica